×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 409

Nel corso degli ultimi anni sono usciti diversi giochi che hanno cercato di imitarlo, ma nessuno è riuscito a raggiungere il successo di pubblico e di critica raggiunto dal videogame "Call Of Duty". Il primo capitolo di questo splendido gioco è uscito nel 2003, ottenendo come detto un'accoglienza strepitosa e ricevendo svariati premi e riconoscimenti. In seguito, la casa produttrice ha lanciato ulteriori episodi, fino a far diventare il gioco una vera e propria saga, composta complessivamente da circa 15 titoli principali, senza contare i cosiddetti Spin-off.

CoD, come è anche denominato tale videogioco, non è altro che un tradizionale sparatutto in prima persona (in Inglese, First-person shooter o FPS), ambientato in scenari di guerra. Nei primi episodi infatti si è coinvolti nel secondo conflitto mondiale, mentre in quelli successivi ci si avvicina ai nostri giorni (o addirittura si svolgono nel futuro) e gli ambienti tendono a cambiare, tuttavia pur rimanendo sempre all'interno di scenari bellici. Scopriamo qualcosa di più comunque sui diversi capitoli in cui è suddivisa questa affascinante saga.

Call of Duty, il successo ha inizio

Nel primo capitolo della serie, il giocatore deve impersonare tre differenti soldati: un paracadutista americano, un elemento di un commando britannico ed un soldato russo, nelle rispettive campagne contro i nazisti. In questi tre scenari, egli si ritroverà a combattere in celebri battaglie in territorio europeo.

Il secondo e terzo capitolo della serie

In questi episodi, la trama è pressoché simile al precedente, a variare sono gli scenari bellici. Infatti, il giocatore impersona soldati alleati di diversa nazionalità, ma che combattono in Africa, Europa e nella Stalingrado sovietica (in CoD 2), mentre lo scenario è interamente la battaglia di Normandia nel 3° capitolo.

La saga continua con gli episodi World at War

Queste ulteriori puntate della saga, due complessive, continuano l'ambientazione della seconda guerra mondiale, tuttavia si svolgono nel Pacifico e in Europa (nel primo capitolo), mentre nel secondo soltanto nel continente europeo.

Call of Duty, Modern Warfare

Nei tre episodi, denominati Modern Warfare, l'ambientazione di gioco cambia e si fa più moderna. Nel primo episodio, il giocatore impersona un marine americano e un soldato della Sas britannica, impegnati contro una coalizione nemica, composta da estremisti islamici e ribelli nazionalisti russi.

Il secondo episodio ricalca il primo, con i giocatori-protagonisti che devono fronteggiare sempre dei russi, sullo sfondo tuttavia di una possibile terza guerra mondiale e di un'America invasa dai loro nemici storici di Mosca.

Infine, nel terzo capitolo, viene posto termine al conflitto Usa-Russia da un lato e alla guerra civile russa dall'altro, che nel frattempo era scoppiata tra lealisti e ultranazionalisti. Il tutto grazie all'intervento e alle battaglie combattute da una task force di soldati.

La saga continua con Black Ops

Suggestiva saga nella saga di COD avviata nel 2010, composta da quattro capitoli complessivi, in cui il giocatore deve impersonare un soldato scelto, impegnato in operazioni segretissime durante il periodo della guerra fredda. Nel primo episodio, si passa dal complotto contro Kennedy alla guerra del Vietnam.

Il secondo episodio, invece, vede le azioni segrete del protagonista in due periodi storici differenti: la metà degli anni '80 ed il 2025 e quindi con ambienti ed equipaggiamenti futuristici. La terza puntata di questa variante particolare invece è totalmente ambientata nel futuro, cioè nel 2065, in cui il giocatore-protagonista è coinvolto in operazioni segrete e rischiose contro un'organizzazione criminale.

Il quarto capitolo di Black Ops è uscito il 12 ottobre del 2018 e non prevede la campagna single player. In linea con i giochi del momento, Call Of Duty Black Ops IV presenterà la modalità Multiplayer (vera fortuna del gioco negli ultimi anni) e la famigerata e famosissima modalità "battle royale". Il capitolo, nonostante le lamentele prima del lancio, ha riscosso un ottimo successo, senza però intaccare troppo la leadership di giochi come PUBG o Fortine, in questa modalità.  

Gli altri episodi futuristici della serie

Esistono ulteriori puntate della saga che hanno avuto una storia a sé. Una si intitola "Ghosts", ambientato nel 2027, in cui il protagonista fa parte di un gruppo militare segreto, che deve sconfiggere degli invasori sudamericani degli Usa.

Un altro capitolo del gioco, chiamato Advanced Warfare, vede il protagonista di turno nel 2054 e che si ritrova, tra complotti, battaglie e fughe, a fronteggiare un gruppo militare potente ed avanzato, denominato Atlas.

Nell'altro episodio, conosciuto come Infinite Warfare, ci si ritrova in un lontano futuro, dove il sistema solare è stato colonizzato dagli esseri umani. In questo scenario avviene un'insurrezione da parte di alcuni ribelli, fronteggiati dai membri di un esercito terrestre. I protagonisti, facenti parte di quest'ultimo, lotteranno per annientare tali ribelli.

Se vi piacciono, gli sparatutto o semplicemente i giochi competitivi potete dare un'occhiata alla nostra personale classifica dei videogiochi multiplayer competitivi!    



I più condivisi

Ecco le migliore cuffie da gaming sul mercato (nel 2019)

Un’esperienza videoludica di tutto rispetto ha bisogno, ovviamente, di essere supportata da strumenti di rilievo. Oltre alla scelta della console principale (quindi vedi Personal Computer, PlayStation o Xbox) vanno scelti con somma attenzione il joystick e quando richiesto anche mouse e tastiera di primo ordine. In pochi, però, sanno che un’attenzione particolare nel mondo del gaming viene riservata anche alle cuffie che, a differenze di tante altre, permettono di udire suoni assolutamente realistici al fine di rendere ancora più speciale l’esperienza di gioco.

Leggi tutto...

Notebook da gaming nel 2019: quale acquistare?

Il mondo videoludico, ormai, ha preso il sopravvento su tutto e tutti. Indipendentemente dalla propria fascia di età siamo praticamente tutti coinvolti e avvolti dal mondo dei videogiochi che ormai ci permettono di ammazzare il tempo senza problema alcuno ovunque siamo. Infatti, anche se siamo in attesa dal dentista, possiamo tranquillamente ingannare il tempo con uno dei tanti giochi scaricabili dallo store sul nostro smartphone.

Leggi tutto...

Il gaming e i mouse: i wireless alla pari dei cablati?

Il mondo del gaming, in particolar modo quello online, sta letteralmente ribaltando l’idea di gioco videoludico che nel corso degli anni siamo stati capaci di concepire nelle nostre menti. Prima si guardava ai videogames come un passatempo o comunque un hobby da dover e poter coltivare nel tempo libero. Ad oggi, invece, esistono dei tornei professionistici a livello mondiale organizzati solo ed esclusivamente per coloro che del loro essere ‘gamer’ ne hanno fatto una professione: ultimo caso a testimonianza di quanto abbiamo detto sono gli ingaggi da parte di alcune società di calcio (vedi per esempio la Sampdoria in Italia) di giocatori videoludici professionisti.

Leggi tutto...

Tastiera wifi da gaming: ecco alcuni nostri consigli

Il processo tecnologico è ormai colonna portante della nostra vita: non c’è giorno alcuno che passa senza una novità o una miglioria circa i nostri usi e le nostre consuetudini.
Una delle novità principali degli ultimi anni è sicuramente lo sviluppo, probabilmente esagerato, del mondo del gaming: sempre più migliaia di giocatori si sfidano quotidianamente via ‘etere’, quindi tramite internet, dando vita a battaglie epiche che coinvolgono sempre più gli stessi. Addirittura vengono oramai organizzati tornei a livello mondiale con ricchissimi premi agli eventuali vincitori.

Leggi tutto...

PS4 PRO VS PS4 Slim: l’egemonia chiamata PlayStation

In una qualsiasi abitazione, in una qualsiasi casa ove risiede almeno un soggetto di età pari o inferiore ai 35/40 è, per forza di cose, presente almeno una console per l’intrattenimento videoludico. Negli ultimi anni lo scettro di regina in questo mondo spetta di diritto alla PlayStation che ormai dal lontano 2000 allieta le giornate di noi ‘eterni bambini’.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La storia di The Elder Scrolls: 24 anni di RPG!

Questo videogioco rappresenta, ancora una volta, il successo di un genere che ormai annovera milioni di fan in tutto il mondo, quello del fantasy, che permette di cimentarsi in tante avventure, ambientate in mondi originali, per interpretare personaggi altrettanto inusuali, che devono sconfiggere i mostri di turno per raggiungere il proprio obiettivo finale. Questo, come altri videogames, permette inoltre di immergersi in giochi di ruolo, dove azione ed avventura tendono a mischiarsi ed a coinvolgere pienamente gli stessi giocatori.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La trama di Horizon: Zero Dawn per PS4

horizon dawn tramaTra le ambientazioni preferite dai creatori di giochi elettronici di ieri e di oggi, vi è sempre stato un mondo post-apocalittico dove i diversi personaggi dovevano cercare di sopravvivere, difendendosi da nemici di ogni genere. Questo è ciò che accade anche per un videogioco di recente uscita, come "Horizon: Zero Dawn", di genere Action Rpg (quindi classico gioco di ruolo d'azione), però con una struttura cosiddetta Open World, quindi con possibilità del giocatore di potersi muovere senza limitazioni all'interno del mondo virtuale del gioco.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Top 10 videogiochi: ecco i migliori FPS

Bentornati, altro giro, altra top ten: stavolta è il turno dei first person shooter, che da ora in poi chiameremo FPS, altrimenti non finiamo più. Dal nostro modo di vedere, gli FPS sono strettamente collegati all’industria dei videogiochi in generale, perché le loro fortune sembrano essere strettamente legate; tocca praticamente sempre agli FPS, infatti, con la loro costante ricerca di fotorealismo, il ruolo di stress test per far mostrare i muscoli alle nuove componenti hardware. Siete così “maturi” (scusate ma non ci piace definirci “vecchi”) da ricordare il tormentone: “Ma ci gira Crysis?”?

Leggi tutto...
Go to Top