×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 409

Conosciuto in tutto il mondo anche con l'acronimo GTA, "Grand Theft Auto" è considerata una delle saghe più celebri della storia dei videogiochi e lanciata nel 1997 da un'azienda informatica statunitense con l'uscita del primo capitolo della serie, per computer e playstation. Da allora, questo gioco elettronico ha fatto tanta strada, arrivando complessivamente a contare ben sette episodi e cinque cosiddetti spin-off. Tutto questo si è trasformato in un successo commerciale senza precedenti nella storia dei videogiochi e che ha permesso alla saga di superare i 250 milioni di copie acquistate in tutto il mondo e posizionarsi al quarto posto tra le serie più vendute, subito dietro ai celebratissimi SuperMario, Pokemon e Tetris. L'ultimo capitolo della serie, Grand Theft Auto V, ha raggiunto da solo i 95 milioni di copie vendute. Andiamo proprio a conoscere un pò meglio GTA in generale ed in particolare la missione di quest'ultimo celebre episodio della saga.

gta 5 missioni

La missione di GTA 5

Quest'ultimo termine deriva da un'espressione molto conosciuta negli Stati Uniti e che riguarda il furto di automobili, un crimine molto praticato nel videogioco stesso. Il giocatore è, infatti, un criminale che commette una serie di furti, omicidi ed altri atti efferati per conto di alcuni boss della città, per ottenere una certa reputazione all'interno di questa e guadagnare denaro. Il tutto con la massima libertà d'azione e girando per le vie cittadine.

Il giocatore si muove su più livelli e le varie iniziative, tra cui diversi crimini, sono realizzate in una delle tre città del gioco: Liberty City, Vice City e San Andreas, che si ispirano liberamente alle vere località americane di New York, Miami e San Francisco. Il protagonista, all'interno del gioco, può utilizzare diversi strumenti per compiere i suoi delitti, dall'uso della forza fisica alle armi per rubare auto od uccidere persone.

I capitoli della saga antecedenti a GTA V

  • Grand Theft Auto: il primo capitolo della saga è composto da vari livelli, ognuno dei quali è ambientato in una delle tre città che diventeranno poi iconiche della saga, ovvero le già citate Liberty City, Vice City e San Andreas. In questo primo capitolo la visuale del gioco è isometrica e il protagonista, che funge solo da tramite tra il giocatore e il gioco, non è predefinito (caratteristica che più avanti andrà perdendosi). Il giocatore è libero di agire come preferisce e può esplorare la città, rubare e rivendere macchine.
  • Grand Theft Auto II: questo capitolo è ambientato in una città diversa dalle altre tre, chiamata Anywhere City. Questa città è formata da tre isole, sulle quali vivono sette gang in lotta tra loro. Il giocatore lavorerà per le varie gang al fine di guadagnare il loro rispetto e guadagnare più soldi. Il “rispetto” è un vero e proprio parametro che influenza i rapporti con le gang: nessuno rispetta una persona rispettata da una gang rivale. L’obiettivo del protagonista, Claude Speed, è uccidere tutti i capi delle sette gang.
  • Grand Theft Auto III: GTAIII è il primo capitolo tridimensionale della saga. Ambientato a Liberty City, ha ancora Claude Speed come protagonista.
  • Grand Theft Auto Vice City: Il primo capitolo della saga ambientato esclusivamente a Vice City rappresenta un cult per i videogiocatori amanti della saga. Il protagonista è Tommy Vercetti, che farà una vera e propria escalation diventando, da ex criminale carcerato, a boss della mafia di Vice.
  • Grand Theft Auto San Andreas: questo è il capitolo che, più di ogni altro, è diventato iconico per un’intera generazione. Chi di noi non ha mai impersonato il gangster di strada afroamericano Carl Johnson, il mitico CJ, e vagato senza meta per le strade di Los Santos, di San Fierro e di Las Venturas, permettendosi tutti i lussi che la terra di San Andreas offre? Chi di noi non ha amato e poi odiato Ryder e Big Smoke? Probabilmente, se siete nati nel millennio passato, in questo momento vi sta scendendo una lacrimuccia.
  • Grand Theft Auto IV: Anche questo capitolo è ambientato a Liberty City, e ha per protagonista Niko Bellic, un immigrato dall’est Europa che vuole seguire il sogno americano.

Come inizia la storia di GTA 5

Nel 2004, tre criminali,Trevor Philips, Michael Townley e Brad Snider, compiono una rapina, tuttavia durante la fuga Brad e Michael vengono colpiti da un cecchino, mentre Trevor si da alla fuga. Michael, creduto morto da questi, viene inserito in un programma di protezione dalla Fib (una sorta di Fbi) e assieme alla famiglia si trasferisce a Los Santos, nello Stato di San Andreas. Vari anni dopo, Michael per evitare un crimine ai danni di suo figlio, si scontra e poi fa amicizia con Franklin.

Nel frattempo,Trevor, il vecchio complice di Michael e che intanto dirigeva una società che produceva anfetamine, rintraccia l'amico. I tre si ritrovano quindi a commettere crimini. Intanto, alcuni agenti corrotti della Fib, scoperto tutto ciò, ricattano Michael e lo costringono a fare delle operazioni, assieme ai suoi amici, contro un'agenzia rivale della stessa Fib. Dopo una serie di furti e rapimenti, Michael e Trevor decidono di effettuare una rapina alla banca cittadina.

Intanto Trevor scopre che il vecchio amico Brad non è fuggito ma è morto e che lo stesso Michael li aveva traditi con la Fib, in cambio di una nuova vita. Chiusi i rapporti tra di loro, si blocca anche il progetto della rapina alla banca. A questo punto, gli agenti corrotti della Fib, dopo averlo usato, decidono di uccidere Michael, ma questi è salvato proprio dall'amico Trevor, il quale intende essere lui ad uccidere l'ormai ex complice. Tuttavia, vuole farlo solo dopo aver portato a termine la rapina alla banca. 

La missione verso la realizzazione

Dopo una serie di peripezie e di crimini vari, mentre gli agenti corrotti della Fib invitano Franklin ad uccidere Trevor, la famiglia di Michael viene rapita. Questi, tuttavia, riesce a liberarla ed in seguito, assieme agli altri complici, compie finalmente la rapina alla banca cittadina. A Franklin poi viene ordinato anche di uccidere lo stesso Michael. A questo punto, egli deve decidere chi assassinare tra questi e l'altro amico Trevor. Giunti qui, il videogioco, in base alla scelta che il giocatore farà compiere a Franklin, svilupperà una trama differente.

Se si intende uccidere Trevor, Franklin chiederà aiuto a Michael. I due, dopo averlo assassinato, torneranno alla vita di prima. Se invece si decide di eliminare Michael, Franklin chiede a Trevor di aiutarlo, ma questi si rifiuta. Dopo l'assassinio dell'amico, tuttavia Franklin viene abbandonato da Trevor, in quanto lo considera un traditore. Il terzo finale è quello in cui i tre amici criminali decidono di sbarazzarsi dei loro nemici e ricattatori. Una volta assassinati tutti, i tre, pur rimanendo in contatto, decidono di non lavorare più assieme. 

Consigli su come giocare a GTA 5

Giocare a GTA, volendo, non è poi cosi difficile. D’impeto è facile capire quale sia la struttura e la finalità del gioco stesso ma è altrettanto vero che migliorarsi è anche il bello. Il fine, per poterlo fare, è quello di accumulare quanto più denaro possibile ma per bisogna farlo bisogna conoscere la struttura del game in sé. Saper leggere e quindi gestire per come si deve la mappa è una tappa fondamentale: avere la capacità di orientarsi sul territorio ausilia e non poco il giocatore esperto capace di leggere con anticipo posizione degli avversari, negozi e palestre come comprare armi e potersi migliorare anche dal punto di vista fisico.

Come è ben noto le missioni speciali, all’interno del radar, assumono la cromatura azzurra: queste missioni si differenziano tra di loro per pericolosità e difficoltà ma a prescindere da questo ognuna di esse garantisce premi e risorse non indifferenti. Così facendo, infatti, è possibile oltre che guadagnare denaro anche il poter apprendere abilità e capacità che poi ci renderebbero più forti e pertanto quasi invincibili dinanzi agli avversari.

Nelle prime ore di gaming sarà tutt’altro che semplice riuscire a guadagnare denaro in modo considerevole eccovi pertanto tre piccoli consigli che possono aiutarvi a raggiungere il vostro scopo:

  • Giocare in borsa: sembrerà paradossale ma non lo è. Mentre si è alla guida di una vettura, e quindi ascoltando la radio, è possibile ascoltare richieste di assassinio di gente più o meno nota a Los Santos. In genere le vittime sono personaggi dell’alta finanza e portare al termine il compito potrebbe fruttare ingenti somme in un lasso di tempo veramente breve;
  • Acquistare proprietà: i soldi chiamano soldi. Questa è una pura realtà del mondo reale e di riflesso lo è anche all’interno del gioco. Non appena si hanno a disposizione cifre ragguardevoli il modo migliore per investirli è quello di acquistare appartamenti, ville e locali da dare in affitto ad altri potenziali soggetti. Oltre a questo, il poter predisporre di garage e box, permette al giocatore di nascondere mezzi aerei ed elicotteri che ovviamente risultano essere rubati…;
  • Guidare in modo sicuro: un ottimo modo per non perdere il proprio denaro in modo veramente stupido è quello di cercare di ridurre a zero il numero di morti avvenute durante il gioco ipso facto, banale per quanto possa essere, vi suggeriamo di utilizzare uno stile di guida relativamente sicuro anche se ci rendiamo conto che proprio questo non è facile, a maggior ragione se abbiamo tra le mani un mezzo degno di nota….


I più condivisi

Top 10 Videogiochi difficili: dai un'occhiata a questi titoli per PC/Console

Siamo masochisti? Ci piace forse soffrire? La vita già non è già tanto difficile anche senza che ci si mettano i videogiochi? E allora perché tutta questa passione per i giochi difficili?
Benvenuti al nostro nuovo listone Top 10 Giochi difficili, grazie al quale proveremo a dare una risposta a tutte questo domande.

Leggi tutto...

Ecco le migliore cuffie da gaming sul mercato (nel 2019)

Un’esperienza videoludica di tutto rispetto ha bisogno, ovviamente, di essere supportata da strumenti di rilievo. Oltre alla scelta della console principale (quindi vedi Personal Computer, PlayStation o Xbox) vanno scelti con somma attenzione il joystick e quando richiesto anche mouse e tastiera di primo ordine. In pochi, però, sanno che un’attenzione particolare nel mondo del gaming viene riservata anche alle cuffie che, a differenze di tante altre, permettono di udire suoni assolutamente realistici al fine di rendere ancora più speciale l’esperienza di gioco.

Leggi tutto...

Notebook da gaming nel 2019: quale acquistare?

Il mondo videoludico, ormai, ha preso il sopravvento su tutto e tutti. Indipendentemente dalla propria fascia di età siamo praticamente tutti coinvolti e avvolti dal mondo dei videogiochi che ormai ci permettono di ammazzare il tempo senza problema alcuno ovunque siamo. Infatti, anche se siamo in attesa dal dentista, possiamo tranquillamente ingannare il tempo con uno dei tanti giochi scaricabili dallo store sul nostro smartphone.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La trama di Horizon: Zero Dawn per PS4

horizon dawn trama

Tra le ambientazioni preferite dai creatori di giochi elettronici di ieri e di oggi, vi è sempre stato un mondo post-apocalittico dove i diversi personaggi dovevano cercare di sopravvivere, difendendosi da nemici di ogni genere. Questo è ciò che accade anche per un videogioco di recente uscita, come "Horizon: Zero Dawn", di genere Action Rpg (quindi classico gioco di ruolo d'azione), però con una struttura cosiddetta Open World, quindi con possibilità del giocatore di potersi muovere senza limitazioni all'interno del mondo virtuale del gioco.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La storia di The Elder Scrolls: 24 anni di RPG!

Questo videogioco rappresenta, ancora una volta, il successo di un genere che ormai annovera milioni di fan in tutto il mondo, quello del fantasy, che permette di cimentarsi in tante avventure, ambientate in mondi originali, per interpretare personaggi altrettanto inusuali, che devono sconfiggere i mostri di turno per raggiungere il proprio obiettivo finale. Questo, come altri videogames, permette inoltre di immergersi in giochi di ruolo, dove azione ed avventura tendono a mischiarsi ed a coinvolgere pienamente gli stessi giocatori.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Top 10 Videogiochi da fare in Coop

videogiochi in cooperativa Borderlands Ce ne siamo accorti mentre stilavamo gli altri listoni: ci trovavamo sempre a premiare quei giochi che riuscivano ad offrire una modalità cooperativa solida e convincente.

Leggi tutto...
Go to Top